Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in /home/users/fusco/www/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/core/class-vc-mapper.php on line 111

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208
Aprire una cassaforte Mottura bloccata: come se è elettronica

Aprire una cassaforte Mottura bloccata: come se è elettronica

Come si fa ad aprire una cassaforte bloccata?

Il marchio Mottura rappresenta, al giorno d’oggi, una vera e propria certezza per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, le serrature ed i cilindri, ma anche le casseforti: un vero e proprio sistema di sicurezza all’interno del quale è possibile conservare, con adeguata certezza e tranquillità, documenti, beni e valori, oggetti e gioielli preziosi, e difenderli così dal tentativo di furto da parte di ladri.

A seconda della necessità e dell’esigenza del cliente (ma, chiaramente, anche in funzione del budget) i modelli di cassaforte Mottura variano, sia per tipologia che per meccanismo di chiusura, ed allo stesso tempo anche di prezzo e sicurezza: modelli più elettronici e digitali hanno un costo decisamente maggiore rispetto a modelli più semplici, ma sono anche in grado di essere molto più sicuri.

La sicurezza, però, è anche direttamente proporzionale al meccanismo utilizzato per la chiusura della cassaforte: infatti, se il meccanismo è sicuro e a prova di ladro, sarà altrettanto sicuro ed a prova di scasso anche da parte del proprietario distratto che, magari, ha dimenticato il codice oppure ha commesso un errore nel tentativo di aprire la cassaforte.  Per questo, può essere ad un certo punto difficile anche per il proprietario aprire una cassaforte Mottura, ed il livello di difficoltà sale anche a seconda del meccanismo con cui essa funziona: per esempio, se si tratta di un modello elettronico, il livello di difficoltà di sblocco ed apertura sale in modo importante. Bisogna quindi essere pronti ad affrontare qualunque situazione: per farlo, occorre chiaramente anche contattare un servizio di assistenza per l’apertura della cassaforte, serio e qualificato, come quello del nostro team di esperti.

Come aprire una cassaforte Mottura elettronica bloccata

Qual è la soluzione migliore e più efficace per aprire una cassaforte Mottura elettronica bloccata? 

La soluzione per aprire e quindi per sbloccare una cassaforte elettronica e digitale può variare, a seconda del modello ed a seconda delle proprie disponibilità. In genere, i modelli che prevedono l’apertura della cassaforte di sicurezza digitando un codice di emergenza sono di tipo elettronico o digitale, e permettono di sbloccare la cassettina con l’ausilio di una batteria integrata: le batterie possono trovarsi sia all’interno della cassaforte (quindi in un vano interno e difficilmente raggiungibile dall’esterno) sia in un vano collocato all’esterno della stessa. Va da sé che le casseforti con vano esterno sono più facili da forzare, ma anche più facili da aprire nel caso in cui le batterie siano scariche: in questo caso è infatti sufficiente aprire il vano, sostituire le batterie e procedere quindi all’apertura della cassaforte digitando il codice di sicurezza. In qualche caso, è possibile collegare un cavo di emergenza per l’apertura della cassaforte, mentre in altri casi esistono dei modelli che permettono di combinare il sistema di apertura digitale con quello meccanico: in questo caso è necessario disporre della chiave di emergenza per lo sblocco meccanico della cassettina.

Ma cosa fare se non dispongo della chiave di emergenza? Ovviamente, come tutto ciò che riguarda la nostra cassaforte ed i nostri valori, anche la chiave deve essere riposta in un luogo al sicuro e lontano da sguardi indiscreti, ma anche in un posto che sia facilmente raggiungibile per il proprietario. Se però il proprietario avesse dimenticato il luogo dove ha nascosto la chiave, in questo caso la soluzione sarebbe quella di cercare nella documentazione della cassettina il codice per duplicare la chiave di emergenza, e quindi procedere. Se anche questa soluzione non fosse possibile, allora è assolutamente necessario contattare un servizio di assistenza qualificato come quello del nostro staff, che agisce in modo veloce, sicuro e senza rischi.

Aprire cassaforte Mottura bloccata per modelli con combinazione meccanica e chiave

Per aprire una cassaforte Mottura bloccata , la soluzione varia a seconda del modello. I modelli con combinazione meccanica e chiave sono sicuramente i più economici, ed anche i più semplici da sbloccare nel caso in cui fosse stata dimenticata o persa la chiave di sicurezza. Le cause della mancata apertura della cassaforte possono essere le più svariate: per esempio, la chiave può essere andata persa (in questo caso potrebbe essere comunque sufficiente disporre di una copia, ovviamente nascosta in un posto sicuro) oppure più semplicemente potrebbe essere rotta, con un dentino piegato a causa di un urto o, addirittura, che si verifichi un salto di mandata.

In tutti questi casi non è consigliabile procedere con il fai da te, ma è importante invece contattare un servizio di assistenza qualificato e adeguatamente formato, come quello del nostro staff.

Formazione della combinazione meccanica e chiavistelli fuori sede

Le casseforti di sicurezza Mottura sono in genere certificate secondo la norma UNI EN 14450, e sono disponibili per la vendita in diversi modelli, per esempio con chiusura elettronica o a chiave o entrambe; inoltre, a seconda delle proprie specifiche esigenze (ed anche del tipo di protezione che possiamo implementare in casa) esistono linee con modelli a pavimento o da murare, dotati di chiavistelli brevettati Mottura, oppure semplicemente a mobile. Nel caso in cui vi sia un problema come ad esempio quello dei chiavistelli fuori sede, è necessario contattare il nostro servizio di assistenza casseforti.

Pile scariche

Le pile scariche sono un problema sicuramente molto più diffuso di quanto non si pensi. Molte volte, infatti, tendiamo ad essere distratti e non avere tutto sotto controllo: basterebbe verificare di tanto in tanto che le batterie funzionino correttamente e che non siano ancora prossime a scaricarsi, per essere sicuri di intervenire in tempo cambiando le pile quando sono quasi allo stremo. In ogni caso, se il vano in cui si trovano le pile è esterno, è molto facile accedervi per la sostituzione, mentre se si trova all’interno, si dovrebbe aprire la cassettina ed è possibile farlo solo se siamo dotati di chiave di emergenza. In caso contrario, è bene contattare un servizio di assistenza qualificato e sicuro, come quello del nostro staff.

Quando chiedere assistenza a seconda dei modelli: cassaforte aperta o chiusa

Ma quando è bene, in genere, chiedere aiuto ed assistenza per lo sblocco e l’apertura di una cassaforte aperta o chiusa? Il punto è che è necessario intervenire, in tutti quei casi in cui non sia possibile aprire facilmente la cassaforte con i metodi alternativi disponibili: se infatti forzassi la tua cassaforte con metodi alternativi o fai da te, il rischio sarebbe quello di compromettere il funzionamento e l’uso stesso della tua cassettina, con conseguenze ancor più dannose dal punto di vista economico. Scopri le soluzioni adeguate per la manutenzione e l’assistenza della cassaforte Mottura (link alla pagina: centro assistenza casseforti Mottura Milano).

Desideri assistenza sulla tua cassaforte Mottura?

Contattaci senza impegno siamo un centro di assistenza casseforti interveniamo anche in poche ore!

348 9898992

Vuoi un preventivo? Richiedilo ora

Ricordiamo che inviando la richiesta, con il preventivo si autorizza Casseforti FUSCO ™ al trattamento dei vostri dati personali. Privacy Policy

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.assistenzacassefortimilano.it/wp-content/uploads/2017/05/slide-1.jpg);background-size: initial;background-position: center top;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 600px;}
Testo protetto da Copyright