Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in /home/users/fusco/www/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/core/class-vc-mapper.php on line 111

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /home/users/fusco/www/wp-includes/pomo/translations.php on line 208
Aprire una cassaforte Conforti bloccata - Assistenza e manutenzione casseforti milano

Aprire una cassaforte Conforti bloccata

Come aprire una cassaforte bloccata?

Le casseforti Conforti sono disponibili, al giorno d’oggi, in vari modelli e dimensioni, di vari prezzi e livelli di protezione, per accontentare e soddisfare le esigenze e le necessità di tutti. Infatti, quando si ha la necessità di difendere e tutelare i propri beni da tentativi di furto da parte di malintenzionati, è fondamentale implementare una barriera fisica difficilmente superabile come, appunto, una cassaforte, il cui modello da scegliere varia a seconda delle proprie necessità, disponibilità ed esigenze specifiche.

In linea di massima, una cassaforte Conforti è composta da:

  • Una struttura solida, con corpo e battente resistenti, costituiti da un involucro esterno ed uno interno in acciaio. La resistenza della struttura varia a seconda del livello di sicurezza della cassaforte;
  • Una serratura che comanda il meccanismo di apertura/chiusura del battente, e che può essere anch’essa di diverso tipo in funzione del modello della cassaforte. Pertanto, esistono meccanismi a chiave, a combinazione meccanica, a combinazione digitale oppure tramite riconoscimento dell’impronta digitale: quest’ultimo tipo è senz’altro la più innovativa ed anche tra le più sicure ed efficaci.

Tra le varie tipologie di casseforti in commercio, ricordiamo poi differenti modelli (a muro, a mobile, blindata) adatte a rispondere alle più variegate e diverse esigenze di sicurezza e di protezione, sia in ambito domestico che commerciale o industriale. La scelta della cassaforte (e quindi del modello) varia ovviamente in funzione del tipo di protezione e del livello che desideriamo: vi sono quindi casseforti a muro, a mobile, certificate, leggere, a due battenti o componibili, con serratura a chiave, a combinazione meccanica, digitale o biometrica.

Istruzioni generali di apertura della cassaforte Conforti bloccata

Data la varietà di casseforti e di modelli, è difficile fornire un’indicazione generale circa i consigli per l’apertura e lo sblocco di una cassettina di sicurezza bloccata. Possiamo però dire, in linea di massima, che essa può essere sbloccata più o meno facilmente in modo autonomo a seconda del modello e del livello di protezione: le casseforti a muro, infatti, sono più difficili da sbloccare se non disponiamo della chiave o del codice, ed è per questo necessario agire con l’ausilio di un servizio di assistenza tecnica qualificata, come quella del nostro staff.

Mai agire in maniera autonoma, specialmente se non disponiamo di alternative valide per l’apertura e lo sblocco della cassaforte: rischieremmo solo di peggiorare la situazione e di rendere poi ancora più complicato e difficile l’intervento del tecnico. 

Diciamo, in linea di massima, che possiamo tentare di agire autonomamente nel caso di:

  • Codice errato, semplicemente provando a digitare nuovamente il codice (può sembrare banale, ma a volte la fretta ci induce a commettere qualche errore e quindi ci spinge a non digitare perfettamente e correttamente il PIN) o accertandosi di ricordare quello esatto. In questo caso, tenere sempre alla propria portata (ma non alla portata del ladro o malintenzionato) il codice della nostra cassaforte, ben nascosto e conservato ma facilmente raggiungibile dal proprietario, è molto importante e ci salva da qualunque dimenticanza temporanea. Inoltre, possiamo tentare anche di resettare la cassettina seguendo il libretto di istruzioni;
  • Batteria scarica, che dovrà essere sostituita. Se il vano in cui sono inserite le batterie è esterno, sarà sufficiente aprirlo per cambiarle; se invece il vano è interno, possiamo provare ad aprire la cassettina digitando il codice dopo aver collegato un cavo di alimentazione esterno di emergenza che ci permetterà di dare energia al tastierino numerico.

Come aprire una cassaforte Conforti a combinazione meccanica

I tipi di serrature di una cassaforte Conforti sono diverse, a seconda del livello di protezione desiderato.

Esistono, infatti, modello un po’ più semplici da utilizzare (e quindi anche più economici, ma chiaramente anche più a portata di “ladro”) oppure modelli più complessi, che ci permettono di stare un po’ più al riparo da intrusioni e tentativi di furto. Ovviamente, a seconda del modello varia anche la difficoltà di aprire la cassaforte nel caso in cui avessimo dimenticato il codice e fosse quindi necessario il suo sblocco.

In linea di massima, le serrature sono:

  • La classica serratura a chiave: per evitare di ritrovarsi impantanati nel panico più totale perché abbiamo perso la chiave che apre la nostra cassaforte (o nel caso in cui la nostra chiave si sia rotta o abbia un dentino piegato, che impedisce la sua apertura) ci può essere di aiuto avere una chiave di scorta, un duplicato che terremo al sicuro e chiaramente lontano dall’originale;
  • La serratura a combinazione meccanica: questa è una serratura che non ha bisogno di alimentazione e garantisce un buon livello di sicurezza. Tuttavia, se ad essa non è associato un livello di apertura di sicurezza con chiave di emergenza, potrebbe essere difficile sbloccare la cassaforte e quindi necessario richiedere l’intervento del tecnico, che valuterà velocemente il da farsi;
  • La serratura digitale, alimentata a batteria oppure autoalimentate con dinamo interna;
  • La serratura biometrica, che permette l’accesso unicamente a seguito di riconoscimento dell’impronta digitale della persona autorizzata.

Se non è possibile aprire la cassaforte Conforti a combinazione meccanica, è necessario richiedere l’intervento tecnico di un servizio di assistenza qualificato come il nostro che, previa descrizione del problema, del modello e della serie della cassaforte, deciderà in che modo agire per creare meno danni possibili alla cassaforte e ripristinare velocemente la situazione. È quindi sempre consigliato, quando si chiama il servizio di assistenza, avere a propria portata di mano il libretto di istruzioni della cassaforte, il numero ed il nome del modello, e descrivere il problema in maniera da permettere un veloce intervento. Scopri tutte le informazioni sul nostro centro di assistenza casseforti Conforti a Milano (link alla pagina: centro assistenza casseforti Conforti Milano).

Desideri assistenza sulla tua cassaforte Technomax?

Contattaci senza impegno siamo un centro di assistenza casseforti interveniamo anche in poche ore!

348 9898992

Vuoi un preventivo? Richiedilo ora

Ricordiamo che inviando la richiesta, con il preventivo si autorizza Casseforti FUSCO ™ al trattamento dei vostri dati personali. Privacy Policy

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.assistenzacassefortimilano.it/wp-content/uploads/2017/05/slide-1.jpg);background-size: initial;background-position: center top;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 600px;}
Testo protetto da Copyright